immagine tratta da meteoweek.com

La disgrazia del Mottarone evidenzia in tutta la sua drammaticità, cosa significhi perseguire il mero profitto. Dovrebbe essere una durissima lezione, dirompente, per il governo che dovrebbe rimediare immediatamente alle scelte di leggi in merito allo “snellimento” degli appalti. E si dovrebbe altresí, reintrodurre la democrazia nei posti di lavoro attraverso la reintroduzione dell’art.18, perché solo attraverso questa tutela i lavoratori non potranno essere ricattati a svolgere mansioni “irregolari” bensì avranno lo strumento per opporsi senza la mannaia di un provvedimento a loro carico, senza giusta causa. Invece di piangere lacrime IPOCRITE, ci si adoperi per eliminare alla radice le cause di questi drammatici eventi, lo testimoniano le centinaia di morti sul lavoro che dall’inizio dell’anno si sono verificate sui posti di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *