Le lavoratrici e i lavoratori braccianti si stanno mobilitando per venire a Roma il 18 maggio per lo sciopero della Lega Braccianti. Stiamo girando le campagne e le baraccopoli per raccogliere il loro convinto entusiasmo. Sarà una giornata di lotta di chi è schiacciato dal peso dello sfruttamento lavorativo e dal giogo della precarietà esistenziale, prodotti da un sistema disumanizzante fondato sullo spirito dell’avidità.

È giunta l’ora di scegliere per chi parteggiare: o per i braccianti e i precari o per i caporali e gli sfruttatori.

L’appuntamento è in piazza Montecitorio e non appena possibile vi forniremo l’orario.

pagina facebook della Lega dei Braccianti

pagina facebook di Aboubakar Soumahoro

Guarda su youtube l’invito di Aboubakar

parliamodisocialismo.it aderisce all’iniziativa e sarà presente in piazza. Contiamo sul vostro sostegno e sulla vostra partecipazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: