19 maggio 2021 

““Basta schiavitù, diritti e vaccini per tutti”. Aboubakar Soumahoro porta gli ‘invisibili’ a Montecitorio. Il leader della ‘Lega braccianti’ si scaglia contro la filiera alimentare “eticamente marcia”. In piazza braccianti, rider e personale della logistica che denunciano le terribili condizioni di lavoro. In particolare i braccianti impiegati nei campi. “Essere pagati tre euro per dieci ore di lavoro non è giusto”, raccontano. “Come possiamo pagare i contributi se non abbiamo i documenti” chiedono davanti alla Camera dei deputati. In piazza, la ‘Lega braccianti’ ha ricevuto la solidarietà dell’Associazione Italiana Coltivatori: “La modernità senza dignità non vale niente”. Durante la manifestazione Soumahoro si è rivolto direttamente a Mario Draghi. Al presidente del Consiglio è diretta anche una petizione su Change.org per chiedere diritti e dignità ai lavoratori invisibili.”

Firma la petizione su Change.org promossa dalla Campagna Braccianti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: